22/02/2021 22:20:00

Trapani, al Sant'Antonio Abate un delicato parto gemellare prematuro tardivo

Si è concluso al meglio e con la nascita di due splendidi bambini il delicato parto gemellare prematuro tardivo, con primo feto cefalico e secondo feto podalico. L'intervento è stato effettuato stamattina all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani dall’equipe guidata da Laura Giambanco, direttore dell’unità operativa complessa Ostetricia e Ginecologia.

La mamma, 35enne alla prima gravidanza, ha partorito i due gemelli alla 35.5 settimana di gravidanza, con uno stacco di 4 minuti l’uno dall’altro, il primo alle 10.20 il secondo alle 10.24. Mamma e gemellini stanno bene.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1614704766-gamma-volkswagen.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1614341111-mr06.gif