26/02/2021 18:34:00

Trapani, da lunedì le vaccinazioni per gli agenti di polizia penitenziaria 

Da lunedì, anche se in ritardo, a Trapani, sarà avviata la campagna di vaccinazione per gli agenti della polizia penitenziaria in servizio al Pietro Cerulli.

Lo ha annunciato il segretario generale della UilPa, Gioacchino Veneziano: “Sappiamo delle difficoltà che ogni Asp sta vivendo in questo momento, ma è davvero inspiegabile registrare un simile rallentamento, considerato che da oltre una settimana altre provincie hanno iniziato la somministrazione del vaccino”.


In altre città la campagna è già iniziata. “A Catania, pur in presenza di più istituti penitenziari, tra cui Piazza Lanza, Bicocca, Caltagirone e Giarre, - puntualizza Veneziano - i colleghi sono stati vaccinati, e da ieri che anche in tutta la provincia di Palermo è stata avviata la campagna di vaccinazione” “Speriamo, – conclude il segretario della UilPa, - che nessun ulteriore ostacolo alla veloce vaccinazione dei poliziotti penitenziari di Trapani e Favignana si inserisca, perché non troverebbe giustificazioni in casi di contagio, così da poter compromettere l'ordine e la sicurezza, ed anche con pericolose conseguenze per la tenuta dell'organizzazione”.

La direzione delle carceri di Trapani, ha riferito alle organizzazioni sindacali che la somministrazione del vaccino prodotto da AstraZeneca per il personale di polizia penitenziaria avverrà nelle ore pomeridiane, compresi sabato e domenica.