02/04/2021 22:05:00

Le fragole spagnole adesso fanno concorrenza a quelle di Marsala

 Le fragole spagnole, adesso, fanno concorrenza a quelle di Marsala. Diversi produttori segnalano l'ingresso nei mercati all'ingrosso siciliani delle fragole spagnole, con prezzi più bassi, e che quindi minano la tenuta della produzione locale.


Non solo nei Mercati all'ingrosso del Nord Italia, ma anche al Maas di Catania, ad esempio, il prodotto iberico ha fatto il suo ingresso. La cosa ha destabilizzato le ottime condizioni di mercato in cui si trovavano ad operare i fragolicoltori siciliani.

"Fino alla settimana scorsa c'è stata una grande richiesta per le nostre fragole, che in questa fase distribuiamo soprattutto presso il Centro agroalimentare di Catania. Non è infatti più conveniente trasportarle sui Mercati del Nord Italia, che comunque stiamo continuando a servire con piccole quote”, sottolinea a Italiafruit News il produttore Leonardo Bertolino (Azienda azienda Tommaso Bertolino ed azienda LeFruit) che coltiva otto ettari di fragoleti nella zona di Marsala. “Dalla mattinata di mercoledì, a Catania sono entrate le fragole della Spagna con prezzi bassi più bassi dei nostri e, di conseguenza, non abbiamo registrato l'aumento della domanda che ci potevamo aspettare in vista della Pasqua".
Insomma un'ulteriore minaccia dai prodotti esteri all'agricoltura locale, anche per prodotti tipici come le fragole.