13/04/2021 11:23:00

Trapani, il sindaco querela tre giornalisti

Dopo la querela sporta dal sindaco Giacomo Tranchida, avviso di garanzia per tre giornalisti trapanesi.

Sono Aldo Virzì direttore di Tvio; Giacomo Di Girolamo direttore di Tp24 e il blogger Natale Salvo. L'accusa è di diffamazione.

La vicenda ruota attorno all'arresto di Salvatore Barone ex amministratore unico e presidente di Atm, l'azienda che gestisce il servizio di trasporto pubblico. Tranchida non ha  gradito alcuni articoli a firma dei tre indagati.


Nell'esposto che Giacomo Tranchida ha depositato, lo scorso 27 gennaio, presso gli uffici giudiziari di via XXX Gennaio viene  anche citata l'attività svolta dai consiglieri comunali Giuseppe Lipari e Anna Garuccio. Nessuno dei due, tuttavia è indagato.


Prima di aver sporto querela contro i tre giornalisti, Tranchida aveva denunciato anche 15 cittadini che nei social contestarono la sua scelta di aprire il porto di Trapani alla nave Aquarius, con a bordo migranti, in contrapposizione alla decisione dell'allora ministro Matteo Salvini di chiudere gli scali marittimi italiani alle imbarcazioni dell'Ong. 

Avanti il prossimo?