14/06/2021 11:37:00

"Abbiamo trovato Denise: sta bene, ed è anche mamma" . La famiglia smentisce 

16,00 -  "Denise è viva, ha anche una figlia" ha detto stamattina l’ex pm Maria Angioni, che indagò sul caso.

Dalla famiglia della piccola arriva però una nota: «Invitiamo tutti — giornalisti, magistrati o avvocati — alla massima cautela nel momento in cui si diffondono notizie che possono essere infondate o contenenti elementi non riscontrati o non riscontrabili e che possono costituire un ostacolo al lavoro della Procura di Marsala».

«Io — ha detto Angioni — sono sicura che sia viva, nei giorni scorsi ho mandato in procura una serie di foto e documenti che mi danno la personale certezza che sia viva, ha una famiglia, ha anche una figlia. Prima era una probabilità, ma ormai ho la personale certezza che sia così»,

L’avvocato Frazzitta, che segue la madre della bambina scomparsa a Mazara del Vallo il primo settembre del 2004, all’Ansa afferma di non avere ricevuto segnalazioni in proposito, specificando di parlare anche a nome della madre di Denise. «Non vediamo tuttavia la necessità — aggiunge — di fornire informazioni particolarmente dettagliate, frutto o meno delle indicazioni di un mitomane o che dovessero anche risultare fondate, perché ancora al vaglio della magistratura». Il legale stigmatizza quindi le dichiarazioni dell’ex Pm Angioni «anche perché provenienti da un magistrato che nella sua funzione potrebbe avere un canale privilegiato con i suoi colleghi».

10,30 - "Denise è viva, vive bene ed è mamma", sono le parole che l'ex pm di Marsala Maria Angioni ha pronunciato questa mattina in diretta su RaiUno al programma Storie Italiane condotto da Eleonora Daniele. 

Siamo riusciti, io e altre due donne molto colte e intelligenti, ad individuare una persona che pensiamo sia Denise. Ha una figlia. Ho passato tutto all’avvocato Frazzitta e alla Procura. Ho la personale certezza che Denise sia viva. Si tratta di una famiglia, non per forza rom, difficilmente controllabile - le parole dell'ex pm -". 

"Temo sia per la sua sicurezza fisica che per il suo nucleo familiare perché è probabile che non lo sappia - continua la Angioni - Temo che non lo sappia la figlia e che non lo sappia il marito. Denise vive in un contesto ‘internazionale’ familiare molto sereno, sono persone che vivono bene".

"Spero che quando a Mazara capiranno che abbiamo capito si decideranno di andare a parlare - ha detto la Angioni –. I giochi sono fatti, si è trattato di un bluff ai danni di Piera Maggio. Ho dato tutti gli elementi alla Procura per capire tutto. Le persone che hanno fatto questo sequestro pensano di non aver fatto niente di male perché sanno che Denise sta bene.“

Preferisco dichiarare pubblicamente tutto ciò – ha voluto specificare la Angioni che è oggi è giudice in Sardegna - per evitare che certe persone possano continuare ad imbrogliare. Ovviamente ne è a conoscenza anche Piera Maggio, visto che ho girato tutte le informazioni all’avvocato Frazzitta. Il fine fondamentale è capire che Denise non va cercata morta, ma assolutamente viva. Sarebbe meglio che qualcuno parlasse per evitare ulteriori ferite. Io ho fatto tutto ciò che potevo fare, adesso ognuno faccia il suo lavoro“, così ha concluso l’ex pm della Procura di Marsala Maria Angioni.



Medicina e Chirurgia | 2021-09-16 08:59:00
https://www.tp24.it/immagini_articoli/24-03-2021/1616566080-0-etna-un-altra-eruzione-fontane-di-lava-e-boati-il-video.jpg

Perchè rivolgersi ad un dermatologo

Curare la propria pelle significa prendersi cura di sé, pertanto, rivolgersi ad uno specialista è estremamente indispensabile, perché le informazioni ottenibili con la Consulenza dermatologica: - sono in grado di individuare...

https://www.tp24.it/immagini_banner/1631631187-nuovo-dacia-duster-settembre.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631711435-settembre-sconto-in-fattura.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1631607232-glocalsud.gif
<