07/07/2021 08:00:00

Una storia di altruismo alle Poste di Trapani

 
Spett.le Redazione di TP24, vorrei sottoporre alla vostra attenzione un episodio accaduto  presso l'ufficio postale di Via G.B. Fardella a Trapani.

Mi trovavo lì verso le ore 14.00 circa per sbrigare alcune commissioni, in coda che aspettava il suo turno c'era un volontario della protezione civile, riconoscibile dalla divisa fluorescente che indossava. Ad un tratto entra presso l'ufficio una signora molto anziana, sulla 90ina con evidenti problemi di mobilità e non molto lucida mentalmente. La signora in questione è entrata piangendo e chiedendo aiuto perchè doveva ritirare la sua pensione ma non sapeva come fare, alchè il volontario si è offerto di prendere il ticket per la coda dal totem per lei e per agevolare la signora ha scambiato il suo ticket con il suo.

Fatto ciò l'impiegato dello sportello per agevolare l'anziana signora l'ha fatta avvicinare saltando la coda, come è giusto che sia in questi casi. Ad un certo punto il volontario in questione fuori servizio si è offerto di continuare ad aiutare la signora con le pratiche da sbrigare per il ritiro della pensione accompagnandola sottobraccio fino allo sportello e assistendola al ritiro della pensione, facendo persino da testimone, chiamato dall'impiegato allo sportello della conta dei soldi che la signora stava ritirando per far si che tutti ascoltassero e nessuno potesse approfittarsi di lei.

Infine ha addirittura accompagnato l'anziana signora a casa che era arrivata sembrerebbe a piedi sotto il caldo asfissiante dell'ora di punta, con la sua automobile. Certo per un volontario questo probabilmente è normale, chi aiuta gli altri senza voler nulla in cambio lo fa con il cuore ma quello che ho visto oggi mi ha riempito la giornata, mi ha fatto sentire orgoglioso dei miei concittadini. Trapani ogni tanto offre qualcosa di buono alla comunità, ed io ho sperato che il gesto di quel volontario possa essere da esempio per tutti. L'unico dettaglio che posso darvi qualora vogliate rintracciare il volontario è la scritta che aveva sulla sua maglietta che era "ELISUPERFICI SOS VALDERICE" se può essere di aiuto.

Mi piacerebbe che tutti sappiano che i ragazzi di oggi non sono tutti uguali, c'è una parte ancora sana di questa società che si prodiga per gli altri.

Francesco



https://www.tp24.it/immagini_banner/1633973219-ecoincentivi-volkswagen.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633937535-programmazione-2-di-3.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633533095-istituzionale-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
<