21/09/2021 16:08:00

Marsala, "no - vax" ricoverato in ospedale per Covid. Non voleva farsi curare, poi ... 

 C'è anche un "no vax" duro e puro tra gli ultimi ricoverati per Covid all'ospedale "Paolo Borsellino" di Marsala. La sua storia viene raccontata a Tp24 da alcuni dei medici che lavorano nel nosocomio marsalese. L'uomo, classe '76, è stato ricoverato con sintomi gravi da Covid, ma, racconto gli operatori, ha cercato di rifiutare tutte le cure, proprio perchè negazionista. Quando poi le sue condizioni sono peggiorate, si è dovuto arrendere all'evidenza, e se l'è anche vista brutta. Adesso sembra fuori pericolo.

E' solo l'ultimo di una serie di pazienti non vaccinati ricoverati all'ospedale di Marsala, dove, ahinoi, aumentano anche i giovanissimi. In particolare c'è un ragazzo di 16 anni che è ricoverato. Questo accade perchè il coronavirus, che non trova molto campo d'azione nelle persone anziane, che sono per lo più vaccinate, colpisce le categorie più esposte, come i cinquantenni, perché meno coperte dalla vaccinazione, o anche quelle, come i giovani, che hanno più vita sociale, e quindi tendono ad abbassare la guardia rispetto al contagio. 

Attualmente all'ospedale di Marsala si trovano cinque persone in terapia intensiva, più di quaranta nel reparto Covid. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1634203156-cabina-beauty.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633528970-mr25.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1634136896-ottobre.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1633935491-ottobre.jpg
<