Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie. Cookie Policy   -   Chiudi
Cabaret

"Leonardo Fiaschi show"

Trapani 91100 Trapani
09/11/2018 - 09/11/2018

Dopo la simpatia del duo comico "I Lucchettino" che ha aperto nel mese di ottobre la rassegna teatrale 2018/2019 organizzata a Trapani dall’agenzia Oddo Management dei fratelli Katia e Giuseppe Oddo, venerdì 9 novembre alle ore 21'30, il sipario del palcoscenico del Don Bosco di Trapani si aprirà con un simpaticissimo livornese che sta cavalcando l'onda del successo. Leonardo Fiaschi, imitatore, cantante e cabarettista, ci allieterà con tutti i suoi personaggi dalla “A” alla “Z”.

Noto ormai a tutto il pubblico italiano grazie alle sue apparizioni in diverse trasmissioni televisive nazionali come Italia's Got Talent, Colorado, Tale e quale show, e protagonista lo scorso anno assieme alle sorelle Parodi di "Domenica In" , Venerdì 9 novembre offrirà al pubblico trapanese uno spettacolo coinvolgente tra imitazioni, musica e cabaret. Tante le sue imitazioni, tra le più conosciute ricordiamo quelle di Max Allegri e Papa Francesco, Gianna Nannini, Rocco Papaleo, Cristian De Sica e tanti altri.

L’esilarante e coinvolgente spettacolo del versatile comico labronico, imitatore, cabarettista, cantante, delizierà i presenti in uno show dove ripercorrerà e farà rivivere tutti i personaggi – dalla “a” alla “z” – che lo hanno reso l’artista, con la a maiuscola, che oggi è. Direzione artistica & Logistica Oddo Management.
Per info e acquistio biglietti 342/0330263 - www.facebook.com/oddomanagement/
 

comments powered by Disqus