Quantcast
×
 
 
17/11/2009 17:00:29

Castelvetrano: progetto di manutenzione per gli impianti d'acqua potabile

acqua2.jpgNei mesi scorsi l’ufficio tecnico comunale, per garantire il giusto esercizio dei sistemi di sollevamento dell’acqua potabile, dai pozzi artesiani di proprietà comunale, aveva esposto la necessità di eseguire alcuni interventi manutentivi, in guisa tale da poter procedere alla tempestiva sostituzione, in caso di guasto, di elettropompe, quadri elettrici ed altre unità tecnologiche. Va ricordato che il prezioso liquido, erogato alla collettività dalle vasche di accumulo site nella via Pietro Mascagni, proviene per la maggior parte dai pozzi artesiani di proprietà comunale, che sono quasi tutti ubicati in contrada Airone Staglio. L’ufficio tecnico comunale, al seguito di una serie di sopralluoghi ha redatto un progetto esecutivo che prevede l’esecuzione di vari interventi di manutenzione di natura straordinaria, mediante l’esecuzione dei seguenti lavori: fornitura di 1 elettropompa completa della potenza elettrica di 35 Hp; pulizia di un pozzo con mezzo meccanico a percussione con sonda; intervento di smontaggio e rimontaggio elettropompe; fornitura e collocazione di nuove elettropompe della potenza elettrica di 70 Hp; sostituzione di linea elettrica di alimentazione in cavo multipolare EPR; sostituzione di quadri elettrici di comando obsoleti o irreparabili; fornitura e collocazione di pezzi speciali in acciaio e saracinesche in ghisa. La spesa complessiva di detto progetto è così ripartita: € 79.191,46 per lavori a base d’asta, € 2.375,74 di oneri per la sicurezza ed € 18.432,80 per somme in amministrazione che comprendono l’i.v.a. al 20%, le competenze tecniche e l’assicurazione per la copertura de rischi professionali. Il tempo utile per l’ultimazione dei lavori è fissato in otto mesi naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di consegna degli stessi.

 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1675244653-sq04.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675248244-etta-focu.gif
<