Quantcast
×
 
 
24/11/2009 05:46:45

Vincono i disabili. Il Comune si impegna per nuovi spazi per il parcheggio

I problemi sono emersi a seguito dell’avvio del servizio park card sulle strisce blu dove, per un recentissimo parere della Cassazione, anche i disabili hanno l’obbligo di esporre il tagliando a pagamento. Ma fatto sta che il Comune non aveva pensato comunque agl spazi per i disabili. E così l’assessore Vicenzo Ronci  ha fatto un sopralluogo tecnico nel centro urbano, pervenendo alla necessità di realizzare nuovi “spazi H” nelle sedi viarie a doppio senso, ovviamente nel lato non interessato al parcheggio a pagamento. Il numero di stalli gratuiti per le soste dei disabili è al limite consentito dal Codice della strada (1 ogni 50 spazi blu)  In settimana, quindi, saranno avviati i lavori di competenza della sezione segnaletica della Polizia municipale che, intanto, ha avviato una verifica delle autorizzazioni concesse agli invalidi per la sosta in prossimità del proprio domicilio. Complessivamente, i permessi rilasciati sono quasi 1.600: in atto, ne sono stati revocati circa trecento. 1 su 5 è illegale.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1673947509-qashqai-e-power.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1675248244-etta-focu.gif
<