24/12/2009 10:59:59

Premio “Salvare in Mare” , assegnati i primi riconoscimenti

Altri riconoscimenti sono stati consegnati anche, al Direttore di Macchine del “Kleos”, Giuseppe Zelante, che ha soccorso il malcapitato compagno di lavoro, al Comandante della Guardia Costiera di Lampedusa, TV(CP) Antonio Morana, che ha coordinato i soccorsi, all’equipaggio della motovedetta Cp 878 Sar. Particolarmente soddisfatto per l’iniziativa, il presidente della Provincia di Trapani che, dopo la premiazione ha dichiarato:” Di concerto con l’assessore provinciale Nicola Lisma e in collaborazione con il Consiglio Provinciale abbiamo voluto istituire un premio che riconoscesse meriti speciali a chi, in mare, abbia compiuto gesti di solidarietà umana. Qest’anno per la prima edizione, abbiamo assegnato il riconoscimento speciale a Asfoun Naceur che, per quanto fatto, merita il plauso dell’intera collettività provinciale”. L’assessore provinciale , Nicola Lisma aggiunge:” Siamo fieri per avere dato giusto risalto ad un gesto di elevato valore umano. Il premio “Salvare in Mare” ogni anno darà giusto riscontro a tutti coloro che si distingueranno per atti di solidarietà in mare”.
Tra le autorità presenti all’evento:il presidente del Consiglio provinciale, Giuseppe Poma, l’Ammiraglio Domenico Passaro, Comandante della Direzione Marittima di Palermo, il Dott. Gianmaria Sparma, Direttore Generale del Dipartimento Pesca dell’Assessorato Regionale Cooperazione e Pesca, il Dott. Luigi Giannini, Direttore Generale di Federpesca, Il sindaco di Mazara del Vallo, on. Nicola Cristaldi e Mons. Domenico Mogavero, Vescovo della Diocesi di Mazara .

 

 



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste