01/03/2010 19:46:57

BIT: bene per la Provincia di Trapani

Visitatori Stand : 12480 (nel 2009- 11.500)bit.JPG
Operatori Specializzati contattati: 1.560 ( nel 2009 -1400)
Giornalisti e operatori della Comunicazione: 114 (Nel 2009- 110)
Materiale Promozionale distribuito: oltre 20.000 tra stampe e pieghevoli.
Sono state inoltre promozionate tutte le eccellenze gastronomiche del territorio trapanese.
A confermare il trend positivo della manifestazione milanese gli operatori turistici presenti in questi giorni alla BIT. “Ho avuto numerosi contatti che svilupperemo nei prossimi giorni-dice Giada Lupo amministratore del Relais Angimbè- di Segesta- ; ritengo positiva l’esperienza di questi giorni-. Anche Luana Ardagna ,responsabile di una struttura alberghiera di Buseto Palizzolo conferma il risultato positivo di questi giorni:”Sono stati giorni intensissimi tanti i potenziali turisti contattati “. Commenta positivamente l’esperienza della BIT anche il presidente dell’ Associazione “Strada del Vino Erice DOC” Enzo Fazio. “Abbiamo avuto più visitatori accertati rispetto al 2009 . U dato indubbiamente positivo se consideriamo l’attuale momento congiunturale”.. Lusinghieri anche i commenti degli amministratori dei comuni che hanno aderito all’iniziativa. “ Positivo il bilancio di questa manifestazione –afferma Nicola Catania vice sindaco di Partanna- dobbiamo stare uniti per favorire l’offerta turistica della nostra provincia” .Visibilmente soddisfatto, per quanto registrato in questi giorni, il Presidente Turano al termine della manifestazione nel ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita del progetto BIT ha dichiarato:” L’ affluenza di pubblico e di operatori, in crescita rispetto al 2009, presso lo stand della Provincia ci spinge a continuare il lavoro intrapreso in sinergia con gli enti locali gli operatori del settore e le associazioni interessate. Non è tempo di facili entusiasmi, di lavoro da fare ne rimane ancora tanto. Mi auguro che l’esperienza milanese si trasformi al più presto in ritorno economico per il territorio. Alla BIT abbiamo avuto ottimi riscontri anche per la “Tall ships Regatta” ch svolgerà il prossimo mese d’ Aprile”