29/03/2010 12:49:10

Il presidente Turano presenta la “Garibaldi Tall Ships Regatta”

Le imbarcazioni, cosi come previsto areriveranno da Genova. Alla conferenza Stampa erano presenti: il presidente della Provincia di Trapani on. Mimmo Turano il presidente del Consiglio provinciale , Giuseppe Poma , il dott. Giovanni Catania , Giselda Abate e Cesare Pasotti. Foto_Nave_Italia_1.jpg

La regata è stata voluta dalla “Sail Training International “in collaborazione con la Provincia Regionale di Trapani .Tra gli obiettivi delle regate e di tutte le iniziative promosse, a livello internazionale, dalla STI vi è quello dello sviluppo e dell’educazione dei giovani attraverso la cultura marinaresca e la diffusione dei valori legati alla passione per il mare e la natura. Il programma della manifestazione è diviso in tre momenti:dall’8 all’11 aprile i velieri saranno al porto di Genova. Dall’11 al 16 aprile si terrà la regata da Genova a Trapani. Dal 16 al 19 aprile l’arrivo e la permanenza al porto di Trapani. Diverse le iniziative collaterali. Il presidente Turano nel corso della conferenza ha dichiarato:” La mia amministrazione ha profuso il massimo impegno per la realizzazione dell’evento. Chiedo di mettere fine alle polemiche di questi giorni che hanno riguardato, in particolar modo, ambiti della politica marsalese per l’arrivo a Trapani e non a Marsala di una regata che porta il nome di Garibaldi “. Il presidente Turano ha ribadito che -il porto di Marsala non è nelle condizioni di ospitare imbarcazioni di questo genere e che la Provincia sosterrà le iniziative marsalesi su Garibaldi, con un congruo sostegno finanziario-.