15/04/2010 04:04:16

Tall Ship: oggi la presentazione e i primi arrivi a Trapani. Ecco tutte le spese per gli eventi collaterali

Vista l’andatura e le attuali posizioni in mare è prevedibile che i primi velieri a raggiungere Trapani saranno Hansa (Spagna), Akela (Russia) e Pamadica (Italia). L’intera flotta è attesa in porto entro le 12:00 di entro venerdì 16. Ieri ha avuto luogo un’anteprima riservata agli alunni delle scuole del territorio che hanno avuto così la possibilità di salire a bordo dei velieri ‘Signora del Vento’ e ‘Goletta Verde’, già ormeggiati nel porto di Trapani. Oggi alle ore 12:30, a bordo della Signora del Vento ormeggiata in piazza Sikania (ex banchina Sommergibili), avrà luogo la conferenza stampa di presentazione degli eventi in programma a Trapani per celebrare la sosta in città dei velieri e degli equipaggi della GARIBALDI TALL SHIPS REGATTA 2010, la regata organizzata dalla Sail Training International in collaborazione con la Sail Training Association-Italia. All’incontro si prevede prenderanno parte in qualità di relatori Girolamo Turano, Presidente Provincia Regionale di Trapani, Girolamo Fazio, Sindaco di Trapani, Marco Salerno, dirigente generale del dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, Matteo Bruzzo, Presidente STA Italia, Erasmo Miceli, dirigente scolastico Istituto Nautico di Trapani, Cesare Pasotti, Project Manager Garibaldi Tall Ships Regatta a Trapani.

Verranno spesi più di 112.000 euro per gli eventi collaterali collegati alla “Garibaldi Tall Shipp Regatta”, in programma da domani a Trapani. Si tratta di una parte dei 600.000 euro iniziali stanziati dalla Provincia per organizzare la manifestazione. Ecco il dettaglio delle spese:

11.000 euro per il party inaugurale del 16 Aprile ;
4.800 euro per il cocktail dei 400 ospiti dell’inaugurazione a bordo della “Signora del Vento”;
700 euro il costo per la conferenza stampa e il “mini cocktail” per i giornalisti;
3000 euro per l’ospitalità a bordo della “Signora del Vento” di 20 giornalisti vip;
1.500 euro per l’ “open bar” a bordo della “Signora del Vento”;
3.000 euro per lo spettacolo musicale alla Casina delle Palme per l’inaugurazione;
6.000 euro per la sfilata degli equipaggi, il 17 Aprile;
3.000 euro per una cena per 60 persone la sera di Sabato 17 Aprile a Palazzo Riccio di Morana;
1.000 euro per l’accompagnamento musicale durante la cena;
5.000 euro per la mostra fotografica che ha come tema la nave “Amerigo Vespucci”;
9.000 euro per il “tour delle eccellenze” da effettuarsi con turni di 150 persone per volta nel fine settimana del 17 e del 18 Aprile;
23.000 euro per la “serata di mercato”;
8.000 euro per lo spettacolo musicale e pirotecnico sul molo Ronciglio;
25.000 per lo spettacolo di chiusura della manifestazione
8.000 euro per l’acquisto delle divise di chi lavorerà nell’organizzazione.
A questi si aggiungono i 10.000 euro offerti dall’Assemblea Regionale Siciliana per fare venire a Trapani Goletta Verde.
La Garibaldi Tall Shipp Regatta ha coinvolto anche la città e il porto di Genova. Ma quanto ha speso la Provincia di Genova per organizzare l’evento? 600.00 euro, come la Provincia di Trapani? No. Appena 75.000 euro. E’ anche vero però che la Provincia con questa somma fa anche interventi strutturali (come il recupero del Villino Nasi).
 

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif