24/09/2010 19:53:48

22° anniversario della morte di Mauro Rostagno. A breve la collocazione della stele sul luogo del delitto

A breve – afferma ancora Peppe Poma – così come voluto dal Consiglio Provinciale con l’apposito ordine del giorno unanimemente approvato lo scorso 24 maggio, sul luogo dell’uccisione di Rostagno, rimasto finora privo di qualsiasi segno di memoria dell’evento, sarà collocata una lapide in marmo con incisa la dicitura: Mauro Rostagno “vittima di mafia”, al fine di conservare il ricordo e l’esempio di questo figlio adottivo del nostro territorio per le future generazioni. Questo, grazie all’apposito atto di indirizzo presentato nei giorni scorsi dal Consigliere Giuseppe Ortisi e unanimemente approvato dall’Aula.

La collocazione della predetta lapide avrebbe dovuto aver luogo in coincidenza con il 22° anniversario dell’omicidio di Mauro Rostagno ma alcune difficoltà procedurali, di ordine prettamente tecnico-amministrativo, certamente non dipendenti dalla volontà o da ritardi dell’Amministrazione Provinciale né, tanto meno, del Consiglio Provinciale, non hanno consentito la definizione del relativo iter amministrativo in tempo utile per rispettare la ricorrenza del 26 settembre. Tali difficoltà, comunque, sono già in fase di definitiva risoluzione per cui nelle prossime settimane si procederà senz’altro alla prevista collocazione della stele.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif