01/03/2011 05:51:44

Tenta di estorcere un concorrente mostrandogli la foto di Messina Denaro. A giudizio imprenditore di Imperia

Per questo motivo il Pm Paola Marrali ha chiesto per lui il rinvio a giudizio, che verrà discusso il prossimo 10 Marzo, ne corso dell'udienza preliminare.

Protagonista della vicenda è Giovanni Ingrasciotta, 50 anni, titolare della Coffe Time di Sanremo, una ditta che si occupa di macchinette per la somministrazione di caffè. o.

Come scrive o La Stampa, la tentata estorsione è stata fatta nei confronti del legale rappresentante della società che detiene la maggioranza della DDS, l’azienda in diretta concorrenza con la Coffee Time, Massimo Paravisi di 42 anni. Si tratta di fatti avvenuti a febbraio del 2010 e riguarderebbero la ‘spartizione’ della fornitura delle macchinette automatiche all’Asl imperiese.


In realtà Giovanni Ingrasciotta non è ligure, ma originario della Valle del Belice. Già è finito nei  guai giudiziari una volta per un traffico di droga a Castelvetrano.