14/11/2011 14:51:17

Alcamo, denunce e sequestri per gioco d'azzardo

rispettivamente titolare e gestore di esercizio pubblico per aver esercitato l’attività di intermediazione di scommesse tramite il servizio bookmaker chiamato “Goldbet” con sede in Austria attraverso terminali installati all’interno del loro esercizio pubblico e senza la prescritta autorizzazione né la registrazione dei nominativi dei clienti che usufruivano dell’apparecchiatura informatica. Durante il controllo sono stati sequestrate 13 postazioni internet e 2 ricevute scommesse ed € 116,50 contanti.
Sempre nell’ambito dei controlli sul gioco d’azzardo sono state denunciate altre due persone.  C.G. 29enne e C.A.M.A. 41enne, rispettivamente titolare e gestore di esercizio pubblico, in concorso per esercizio di gioco d’azzardo ed esercizio abusivo di attività di scommessa ed intermediazione  illecita in  tale attività tramite il servizio di bookmaker “Betuniq” con sede a Malta. Nell’occasione sono state poste sotto sequestro 14 postazioni internet, nonché un apparecchio elettronico denominato “Totem” utilizzato per scommesse per corse canine e la  somma di  € 917,50, provento di 71 ricevute.
Sempre ad Alcamo, i carabinieri hanno denunciato per furto ed ubriachezza R.G. 29enne del luogo, perché si era introdotto dentro un albergo asportando la somma contante di € 40,00 dall’interno del cassetto della hall approfittando della distrazione del personale. Immediate ricerche, a seguito della visione del video della sorveglianza, hanno consentito di individuarlo in evidente stato di ubriachezza.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596708895-ct-20.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif