19/03/2014 15:27:00

I Cinque Stelle: prodotti biologici in tutte le mense pubbliche siciliane

 Utilizzo di prodotti biologici e menù vegetariani e vegani in tutte le mense pubbliche siciliane. È quanto prevede un disegno di legge presentato all'Assemblea regionale siciliana dal Movimento 5 stelle, a firma del vice capogruppo Valentina Zafarana. Il testo prevede, appunto, l'utilizzo di prodotti biologici e menù vegetariano in tutte le mense pubbliche siciliane e predispone una copertura finanziaria di 100 mila euro, così da sostenere l'aumento dei costi dovuti all'approvvigionamento di prodotti biologici e al maggior impegno per garantire l'opzione vegetariana e vegana. ''Questa legge - afferma la deputata Cinquestelle Zafarana - interesserà le mense degli asili nido, delle scuole materne e delle scuole statali pubbliche di primo e secondo grado, università statali, aziende ospedaliere, aziende sanitarie provinciali e altri enti pubblici che gestiscono servizi di mensa e di ristorazione collettiva pubblica. Vogliamo che siano garantiti - aggiunge - ad un grande numero di bambini e adulti, il diritto di scelta ed un'alimentazione più sana, a costi contenuti''. ''In Sicilia, come in Italia del resto, - continua la parlamentare M5s - il numero di persone che, per ragioni etiche o igieniche, hanno adottato una dieta vegetariana o un'alimentazione biologica sono in costante aumento e stanno diventando una percentuale notevole della popolazione. Non possiamo permettere che tale popolazione, in costante crescita, risulti penalizzata, essendo già stata dimenticata dai legislatori regionali e nazionali che mai hanno preso in esame la possibilità di garantire l'opzione alimentare a chi non mangia carne o pesce, e cibo biologico a tutti coloro che lo richiedano''.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif