20/04/2014 03:28:00

Danno erariale, indagati Crocetta e Ingroia

 Il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, il commissario di Sicilia e-Servizi Antonio Ingroia, il ragioniere generale della Regione Mariano Pisciotta, gli attuali assessori Nelli Scilabra, Patrizia Valenti e Michela Stancheris e gli ex assessori Dario Cartabellotta, Ester Bonafede e Nino Bartolotta sono indagati per un presunto danno erariale da oltre 2,2 milioni di euro.

È stato notificato un invito a dedurre anche all’Avvocato dello Stato Massimo Dell’Aira che aveva fornito parere favorevole alle assunzioni e alla dirigente del settore delle società partecipate Rossana Signorino.