24/08/2014 06:35:00

Lavori per 26 milioni di euro alla galleria autostradale di Segesta, sulla A29

 Partiranno a breve lavori per ben 26 milioni di euro a carico dell'Anas per rifare completamente le due gallerie di Segesta, nell'autostrada A29 Palermo - Mazara del Vallo, da sempre al top ten nella non invidiabile classifica delle gallerie meno sicure d'Europa. A giugno l'Anas ha consegnato i lavori per il rifacimento della prima galleria, ognuna è lungo un chilometro e seicento metri, per 15 milioni di euro ad un consorzio di imprese emiliane. I lavori cominceranno a Settembre, perchè si conta su un traffico meno intenso. Tra gli interventi previsti: illuminazione a led, e segnalazione luminosa, oltre che uscite di sicurezza e impianti di areazione. Termine dei lavori: luglio 2016. 

La galleria Segesta fa parte della rete stradale Transeuropea (Ten) e il suo l'adeguamento, che ottempera alla Direttiva Europea 2004/54/CE e al Decreto Legislativo 264/06, ha richiesto un importo a base d'appalto di quasi 26 milioni di euro, suddiviso in 14,5 milioni per interventi strutturali, 10,2 milioni per interventi agli impianti e 1 milione di euro circa relativo ai costi per la sicurezza.

Le opere di adeguamento previste nella galleria, costituita da due fornici di lunghezza pari a 1615 metri ciascuno, sono costituite da interventi sia strutturali, come la realizzazione di due nuovi by-pass pedonali e uno carrabile, la messa in sicurezza dei pozzi di aerazione e il risanamento del rivestimento interno, che impiantistici, come la realizzazione dei nuovi impianti di illuminazione e aerazione, la segnaletica luminosa, l'impianto radio, i sistemi Sos, di diffusione sonora, telecontrollo, di videosorveglianza, di rilevazione incendi e l'impianto idrico antincendio. La gara è stata aggiudicata al Consorzio Cooperative Costruzioni CCC Società Cooperativa di Bologna, che dovrà portare a termine l'intervento entro 749 giorni dalla data del verbale di consegna.

"L'ammodernamento della galleria Segesta - affermal Presidente dell'Anas, Pietro Ciucci - costituisce oggi il più importante e complesso lavoro di manutenzione straordinaria che l'Anas ha in corso in Sicilia, e consentirà l'adeguamento agli standard europei di una delle gallerie più lunghe della rete autostradale siciliana di propria gestione, posta sulla principale arteria di collegamento tra i due maggiori poli turistici e commerciali della Sicilia occidentale, rappresentati dall'aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo e dall'aeroporto Birgi di Trapani".

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1642775648-gamma-volkswagen-in-pronta-consegna.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1641809585-programmazione-3-di-3.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1642756959-sf03.gif
<