10/09/2014 12:48:00

Campobello, torna la gara d'auto storiche di dodici ore in notturna

Torna dopo più di 10 anni a Campobello di Mazara la "12 ore Notturna", gara di regolarità per auto storiche e moderne.  Quest'ultima edizione, intitolata "Targa Nino Buffa - Trofeo Giuseppe Firreri" e promossa dalle associazioni MX Tre Fontane e Cas, si svolgerà il 13 e il 14 settembre a Campobello, Tre Fontane e Torretta. Cinque le prove cronometrate e 252 quelle speciali.  La prima edizione della gara fu nel 1962. Saranno ammesse vetture storiche e moderne, quest’ultime costruite dopo il 1994, costituiranno una classifica a parte dove saranno premiati i primi 5 classificati ed al vincitore sarà attribuito il Trofeo “Regolink”; omonimo Trofeo, sarà messo in palio per il primo equipaggio femminile classificato, inoltre saranno premiati i primi 10 della classifica generale, i primi 5 classificati della categoria “Classic” (concorrenti che non usano strumentazione elettronica) ed infine ricordi per tutti i partecipanti.

Ci ci saranno diversi protagonisti della disciplina: dai locali Giovanni Moceri (vincitore delle ultime tre edizioni dal 2003 al 2005), Salvatore Cusumano, Enzo Ciravolo, Angelo Accardo, Francesco Di Pietra, Francesco Commare e Giovanni Isgró (al rientro dopo essere stato protagonista della regolarità siciliana e non solo per un’epoca vincendo 5 edizioni della 12 Ore) fino a qualche equipaggio proveniente dal nord. Fra i fortissimi locali anche Mario Passanante (strepitose le sue ultime gare di stagione) e Angelo Manzo; inoltre importanti assenze, saranno quelle dei campobellesi Nino Margiotta ed uno dei “decani” Vito Calandro. Su tutti la coppia regina della regolarità italiana Giuliano Canè e Lucia Galliani che saranno al volante di una A112 (il bolognese ha vinto a Campobello nel 1970 e nel 1972) e Alessandro Gamberini (penalità alla mano, vincitore morale dell’ultima Mille Miglia) che per l’occasione tornerà a farsi navigare da Leo Fabbri anche loro su A112. Al via anche Tiberio Cavalleri, vincitore dell’ultimo Giro di Sicilia.