04/11/2014 12:05:00

Dal Credito Siciliano 50 milioni di euro per l'agricoltura dell'isola

 Cinquanta milioni di euro per rilanciare l'agricoltura in Sicilia, con il progetto “Natura siciliana” avviato dal direttore generale del Credito Siciliano, Saverio Continella. La linea di credito ha come obiettivo aiutare le imprese nelle varie fasi della vita aziendale: conduzione, dotazione, investimento. “L'anticipo contributi” è un finanziamento pari all’80% dell’importo dei contributi spettante alle imprese che hanno presentato domanda; il “Mutuo biologico” è un finanziamento a medio/lungo termine per investimenti nelle colture biologiche; il “Mutuo Nuova Agricoltura” è un finanziamento a medio/lungo termine per l’impianto di colture arboree e vigneti, che necessitano di lunghi tempi di entrata a regime. Completano il quadro il “Mutuo piano di sviluppo rurale”, e il “Mutuo nuova generazione” per aiutare i giovani ad investire nel mondo dell'agricoltura.