14/07/2015 06:30:00

I contributi alle associazioni dei deputati all'Ars. C'è anche Paolo Ruggirello, che...

 Non ci sono soltanto i contributi della presidenza dell’Assemblea regionale Siciliana per sagre, gare di bici, tornei di calcetto, feste di paese e parrocchie. Anche i deputati regionali, quelli con cariche di un certo livello, possono disporre contributi ad associazioni, enti, università, comuni.
Dopo i 440 mila euro, il conto è in continuo aggiornamento, dati dalla presidenza dell’Ars arrivano i contributi dei deputati. Poca roba, alcuni per iniziative interessanti, come la raccolta delle norme sulla mafia.

Ma i parlamentari regionali, come i deputati quetori, hanno molto margine di manovra, rispetto agli altri. Possono nominare consulenti e pagarli, con soldi pubblici ovviamente, a peso d’oro. Ade esempio Paolo Ruggirello in passato, appena nominato membro della prima commissione Affari istituzionali, ha reso noti i tanti consulenti che aveva al suo seguito. Tra i parlamentari regionali che nel 2015 hanno deciso di elargire dei contributi, dal proprio fondo, c’è anche Ruggirello, deputato questore trapanese leader dell’ex Articolo 4, confluito nel Pd. Ha dispensato contributi anche quest’anno. Sono stati concessi 2.440 euro all'emittente televisiva  Telesud per la diretta della Processione dei Misteri di Trapani. All'associazione culturale Pandora vanno s indicazione di Telesud 4.000 euro per il pellerinaggio dei pensionati e disabili al Santuario di Tindari. Ma anche 1.500 euro come contributo per attività di beneficenza per la “Fraternità Servi di Gesù Povero”. Sono contributi minimi, ma comunque importanti.

Quelli concessi da Franco Rinaldi sono un tantino di più.2 mila euro all'associazione culturale Messina Progetto arte per realizzare il convegno “Tavolo tecnico per il turismo nella Provincia di Messina”. 1.500 euro all'Istituto comprensivo San Filippo del Mela per il progetto sostenibilità ambientale “La Valle del Mela”. 2.000 euro all'associazione sportiva Saponara per la Coppa Città di Saponara. All'Associazione sportiva Atletico Messina 1.500 euro per la celebrazione de “Il premio atletico”. 2 mila euro all'Associazione “La Corrida” di Capo d'Orlando per organizzare, appunto, “La corrida in contrada”.


Il deputato Segretario Anthony Emanuele Barbagallo aveva concesso 2 mila euro al Comune di Scordia per il progetto di potenziamento della polizia municipale. Poi però, si legge nel prospetto, il Comune è andato in dissesto e il contributo è stato ritirato.

Non torna indietro, però, quello del deputato Segretario Salvatore Lo Giudice: 2.500 euro all'associazione Movimento per la Vita supporto per la Vita Onlus per il pranzo di solidarietà per circa 300 indigenti durante le feste pasquali.

Il deputato Presidente commissione cultura Marcello Greco quest’anno ha invece concesso 2.000 euro all'Associazione Le Muse per manifestazioni finalizzate “alla conoscenza e valorizzazione del centro storico della città di Mistretta”.

Il presidente della commissione d'inchiesta sulla mafia Nello Musumeci ha deciso di destinare 4 mila euro all'Università di Palermo, dipartimento diritto penale, per la stesura di una raccolta sistematica delle leggi regionali in materia di legalità e di lotta alla mafia.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif