10/12/2015 22:00:00

Olio d'Oliva, Michela Giuffrida da Bruxelles: "In arrivo l'IGP Made in Sicily"

 "Speriamo di avere a breve l'approvazione dell'Indicazione geografica protetta (Igp) per l'olio di Sicilia: è un punto su cui stiamo lavorando a ritmi serrati". Lo riferisce Michela Giuffrida, eurodeputata del Pd, dopo aver organizzato un incontro a Bruxelles sul nuovo programma di sviluppo rurale, fra il neo-assessore all'agricoltura della Regione Sicilia, Antonello Cracolici, e il mondo produttivo.

"Ne ho fatto una priorità di questo mandato" ha assicurato Giuffrida, spiegando come l'olio siciliano ormai competa "testa a testa con quello di Puglia e Toscana". Il riconoscimento da parte di Bruxelles del nuovo Igp siciliano "penso possa dare impulso alla produzine e creare business per i nostri agricoltori". "Nota dolente" invece sul fronte della questione dell'import extra nell'Ue di olio dalla Tunisia, in fase di valutazione da parte dell'Europarlamento.

Si tratta di 35mila tonnellate nel 2016 e altre 35mila nel 2017, che si andrebbero a sommare alle 56.700 attuali. In questa battaglia gli italiani si ritrovano sostanzialmente da soli e "stiamo ragionando su quale sia la formula per limitare al massimo i danni" per il comparto del made in Italy, ha spiegato l'eurodeputata siciliana, rispettando allo stesso tempo "il principio della solidarietà con la Tunisia", che soffre di una grave crisi economica dopo gli attacchi terroristici. 

 

Ansa



https://www.tp24.it/immagini_banner/1599668229-ct-23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600269968-amministrative-2020-consigliere.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600331628-sposa-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600461340-amministrative-2020-consigliere.jpg