13/09/2016 16:20:00

Consorzio Tutela Doc promuove vini di Pantelleria negli imbarcaderi di Trapani e isole

 Fino al 25 settembre i turisti in partenza con i traghetti e gli aliscafi potranno degustare negli imbarcaderi di Trapani, Pantelleria e Favignana i prodotti pregiati di Pantelleria, il moscato, il vino e il passito. L’iniziativa è del consorzio per la tutela dei vino DOC di Pantelleria che ha avuto un piccolo contributo di 7.000 euro dalla Regione Siciliana. “L’iniziativa si svolge – dice il Presidente del Consorzio, dottor Benedetto Renda - con la partnership della Liberty Lines e della Siremar. Un banchetto con la presenza delle hostess è già funzionante nei porti di Trapani e Favignana, giovedì ce se sarà uno pure nell’imbarcadero di Pantelleria”.
Tre sono le aziende che producono vini pregiati iscritte al consorzio e che hanno aderito all’iniziativa. Si tratta della Cantina Carlo Pellegrino, della cantina Miceli e di quella di Salvatore Murana. Ogni cantina presenta tre vini, uno al giorno a rotazione.
I vini della Pellegrino sono il moscato liquoroso, il passito liquoroso e il passito naturale, il Nes. La Miceli presenta l’Yrnm, vino bianco, il Tanit, moscato liquoroso e il Nun, passito naturale. L’azienda di Salvatore Murana è presente con il Gadì, vino bianco, e due passiti naturali, il Kamma e il Mueggen.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596638168-aeroporto-palermo-punta-raisi.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif