01/12/2016 06:40:00

Marsala. Il Lido San Teodoro dissequestrato. Frazzitta: "Denunciati dai 5 Stelle"

 

La lunga telenovela che riguarda il lido Le Torri, nella zona di San Teodoro a Marsala, si è arricchita di un altro capitolo nei giorni scorsi. Infatti c'è stato il dissequestro di gran parte dell'area a cui erano stati posti i sigilli alcune settimane fa. Il lido è sempre al centro di mille polemiche. Perchè negli anni è stato soggetto a diversi controlli e azioni giudiziarie, un po' perchè si trova in una zona bellissima e ambita, un po' perchè i titolari, Ombretta Nizza e Giuseppe De Vita, non hanno mai avuto un buon rapporto con chi frequenta quel posto che consente di raggiungere l'Isola Lunga a piedi. Giacomo Frazzitta, avvocato dei titolari del lido, cosa significa questo dissequestro?

 

Che non è vero che avevano occupato un'area superiore a quella prevista. Le maree fanno brutti scherzi. La marea o dà maggiore spiaggia o la sottrae. Ma in questo caso non c'era neppure questa ipotesi. Quindi è stata dissequestrata tutta l'area.

 

In questi mesi anche la politica si è occupata di voi. Ci sono stati gli interventi di Daniele Nuccio, consigliere comunale di Marsala, e anche del Movimento 5 Stelle.

 

Infatti la denuncia non è pervenuta da Nuccio ma è stato superato dai 5 Stelle. Due onorevoli e il consigliere Aldo Rodriquez avevano fatto questa denuncia. E nella denuncia avevano scritto che non era giusto che ci fossero lì i giochi dei bambini perchè dovevano passare i camion. Il Movimento 5 Stelle aveva sollevato questa questione. Volevano il ritorno dei camion.

 

Quelli della Sosalt che portavano il sale dall'isola alla terraferma. Che non passano più da tempo.

 

Non lo sapevano che i camion non passano più. Inviterei i 5 Stelle che sono così attenti a controllare le cose pubbliche che vadano all'Isola Lunga a controllare lo stato delle cose là. Il lido San Teodoro vive di buona vita.

 

Ma non è stato tutto dissequestrato.

 

Sono rimasti sequestrati i bagni che erano stati spostati, ma era stata fatta tutta la procedura al Suap, ma nessuno si era opposto, si deve risolvere questo aspetto ma nulla di più. Sul problema centrale, che era l'arenile e l'occupazione dell'area, il Tribunale di Trapani si è pronunciato e ha dissequestrato l'intera area. Mi auguro che tutti i detrattori del lido San Teodoro abbiano buona pace e si tranquillizzino. Anzi li invito ad andare a controllare altri lidi.