24/12/2016 08:00:00

Trapani, la nuova camera di commercio avrà 33 seggi nel consiglio direttivo

La nuova Camera di Commercio di Agrigento, Caltanissetta e Trapani avrà trentatré componenti del consiglio direttivo. lo ha deciso Maria Lo Bello, assessore regionale alle Attività Produttive con un proprio decreto.  Per l'Agricoltura, sono previsti in totale 5 seggi, per la Confcommercio, invece, i seggi saranno 7 mentre per l’Industria sono stati assegnati 3 seggi. Gli altri due seggi, invece, sempre in apparentamento, tra Sicilia Impresa di Agrigento e Caltanissetta e Confimpresa Euromed e Confindustria sempre di tutte e tre le province. Sono quattro i seggi per l’Artigianato. Quattro seggi anche ai Servizi alle Imprese con due riservati alla Confcommercio delle tre province insieme a Fiarcom di Trapani ed i rimanenti due, in apparentamento, tra la Confesercenti di Agrigento e Caltanissetta, Legacooperative di Agrigento, Sicilia Imprese di Agrigento e Caltanissetta oltre che alla Confesercenti, Confimpresa Euromed, Confartigianato e Confindustria delle tre province. Per il Turismo due seggi, uno per i Trasporti e spedizioni riservato a Legacooperative Agrigento ed a Confcooperative, Confimprese Euromed, Cna e Confindustria delle tre province. Un seggio anche per le Cooperative tra Confcooperative delle tre province e Legacooperative di Agrigento e Trapani. Sempre un seggio, poi, per gli altri settori Consumatori, Organizzazioni sindacali, Credito e Assicurazione, Pesca e Liberi professionisti.