27/01/2017 11:42:00

Consulenti all'Ars. Oddo ne chiama otto, c'è anche Chianetta. Ruggirello premia Parrinello

 Altra imbarcata di nomine, nuove consulenze all'Ars per i deputati questori. I trapanesi Nino Oddo e Paolo Ruggirello, hanno rinnovato e nominato nuovi consulenti personali, pagati con i soldi dei siciliani.
E Nino Oddo, deputato regionale del Psi, è il campione di consulenze. Ne affida a manetta ai suoi sostenitori. E adesso c'è una new entry, il consigliere comunale di Marsala Ignazio Chianetta.
Chianetta lo scorso anno è passato alla corte di Nino Oddo, e quindi al Psi, dopo che è stato eletto con un altro schieramento in consiglio comunale a Marsala. E' passato da opposizione a maggioranza senza scomporsi. E adesso è stato ricambiato il favore, con l'incarico di consulenza all'Ars per “attività di segreteria”. Non è l'unico ad esser stato chiamato da Nino Oddo. Il parlamentare ha chiamato al suo fianco anche Stefania Accardi, Stefano Barbiera, Salvatore Colicchia, Francesco Foggia, Giuseppe Alastra, Maria Stella Di Liberto, e Leonardo Marino.  Per loro i compensi vanno da 1600 euro a 2.500 euro.
Pesca nella politica marsalese anche Paolo Ruggirello, deputato questore del Pd, che conferisce un incarico di consulenza a Davide Parrinello. Per lui c'è un contratto da 1.500 euro lordi al mese.
Parrinello è il primo dei non eletti nella lista Democratici per Marsala, quella del presidente del consiglio Enzo Sturiano, e che fa riferimento a Ruggirello. Da un anno e mezzo spera che si liberi un posto in consiglio, un'attesa premiata con l'incarico di consulenza.