12/04/2017 17:00:00

Le aziende marsalesi al Vinitaly 2017. Il sindaco: "Tengono alto il nome della città"

“Il nostro vino di qualità sa farsi apprezzare nei mercati, incontrando il gusto di intenditori e appassionati. Il Vinitaly lo ha ulteriormente confermato, visto il grande interesse che continuano a suscitare i prodotti enologici che il territorio di Marsala esprime”. È quanto ha afferma il sindaco Alberto Di Girolamo che, a Verona, ha fatto visita negli stand delle Aziende marsalesi presenti al Salone internazionale del vino.

Un appuntamento di notevole rilevanza nel panorama vinicolo mondiale, dove le Aziende hanno l'occasione di confrontarsi con molteplici realtà enologiche, migliorare le proprie strategie di marketing. “Il lavoro che fanno e lo sforzo economico per essere presenti al Vinitaly va sottolineato, dice il sindaco Di Girolamo. Ed è altresì entusiasmante vedere le nuove generazioni farsi avanti, fieri delle loro tradizioni familiari, convinti che il nostro patrimonio enologico abbia tutte le carte in regola per essere protagonista”. Nel Padiglione Sicilia, sono circa una ventina i produttori marsalesi presenti fino a domani al Vinitaly.

Il sindaco Di Girolamo ha voluto personalmente complimentarsi con loro (ed anche con le Aziende di Petrosino, con molti associati marsalesi) a conclusione della sua visita a Verona, iniziata domenica con la presentazione del “Museo del Vino di Marsala”. Tra uno scambio di opinioni e una foto ricordo, si conferma l'interesse delle nostre Aziende a fare rete per questo progetto, convinti che il nuovo contenitore multimediale e sensoriale di Palazzo Fici darà l'avvio ad una corposa operazione di promozione territoriale, offrendo altresì ai visitatori un museo all'avanguardia.

“In tal senso, conclude il sindaco Alberto Di Girolamo, siamo aperti al contributo di tutti per valutare idee utili a realizzare un sito straordinario, punto di riferimento della storia del vino siciliano, come lo stesso assessore regionale Cracolici ha affermato intervenendo alla presentazione del progetto”. Nel corso della sua partecipazione al Vinitaly, il sindaco si è complimentato con le due aziende marsalesi (Ferracane e Baia dei Fenici) premiate - dall'Assessorato regionale e da Cronache di Gusto - tra le migliori start up dell'agroalimentare.

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596708895-ct-20.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif