13/04/2017 12:20:00

Pasqua, tornano i Pranzi di Festa di Firriato al Baglio Soria

  Con la Pasqua, anche quest'anno, torna Pranzi di Festa, la formula innovativa di Firriato per "vivere" autenticamente i sapori e i profumi delle feste tradizionali siciliane. Un'occasione perfetta per trascorrere due giorni in uno dei luoghi di charme del vino siciliano a Baglio Sorìa, il Resort & Wine Experience dell'azienda siciliana a un passo da Trapani.

A Baglio Sorìa, previa prenotazione al 0923 861679 o al 366 6260186, sarà possibile gustare, per il pranzo della domenica di Pasqua e quello del lunedì di Pasquetta, due menù che coniugano golosità e raffinatezza: il primo incentrato sul pesce, il secondo, quello del lunedì, sulla carne. Entrambi i menù - ideati e proposti dagli chef Gianmario e Davide Torregrossa - saranno ambasciatori di quella Sicilia del gourmet che, unita al vino di qualità, non smette più di attrarre.
"Il buon vino e il buon cibo si esaltano a vicenda - spiega Federico Lombardo di Monte Iato, responsabile operativo di Firriato - e sono elementi essenziali per vivere nel modo più autentico lo spirito delle nostre feste. Il Resort, che riapre dopo la pausa invernale, è pronto ad accogliere coloro che, oltre al desiderio di provare le nostre migliori etichette e il miglior cibo che a esse è possibile abbinare, nutrono curiosità verso le bellezze custodite dal territorio di Trapani, così come i misteri che nasconde".

Firriato è diventata una pietra angolare di quel turismo d'interesse sinonimo di esperienza del vino e cultura del territorio. Un turismo che registra non solo una crescita di presenze straniere, ma anche un incremento dei turisti nazionali che, sempre più spesso, scelgono di trascorrere in questo spicchio di Sicilia le vacanze e i giorni di festa, soprattutto quando il sole - con la primavera - torna protagonista. La riapertura di Baglio Sorìa, anche quest’anno, coincide con la Pasqua, una Pasqua che, in Sicilia, mette al centro delle sue celebrazioni propria la processione dei Misteri che si snoda tra le strade e stradine simbolo della storia artistica e religiosa di Trapani. Di anno in anno, i Misteri affascinano innumerevoli visitatori che arrivano qui da tutto il mondo per partecipare a uno dei rituali religiosi più significativi non solo dell'isola, ma dell'Italia intera. E allora non c'è da perdere tempo, bisogna unirsi alla festa: venerdì 14 aprile ricomincia la stagione di Baglio Sorìa, una struttura che, che già l'anno scorso, a meno di dodici mesi dalla sua apertura (giugno del 2015), ha raggiunto una posizione d'eccellenza nell’hotellerie internazionale, diventando base di riferimento dello charme in Sicilia.

Un risultato ottenuto tramite una formula innovativa e preziosa che combina la luxury hospitality con l'occasione di vivere in pieno relax una delle cantine più significative per l’enologia e l'agricoltura siciliane: le tenute che Firriato cura con passione tra Trapani e dintorni. Un soggiorno imprescindibile per tutti i genuini amanti del vino, i quali potranno immergersi nella filosofia e nello stile di vita e produttivo che da sempre distingue la famiglia Di Gaetano. Una vacanza che è magia e che prende vita in un resort suggestivo - nato dalla riconversione di un antico baglio di cui è stata mantenuta l’originaria struttura seicentesca -nella cornice indimenticabile della campagna siciliana senza tempo.