16/08/2017 14:30:00

In Sicilia le palestre e i centri sportivi dovranno avere un direttore laureato

 In Sicilia le palestre e le associazioni sportive dovranno avere un direttore laureato. Lo stabilisce una norma approvata dall'Ars.

Ogni palestra e centro sportivo dovrà assumere un direttore tecnico laureato in Scienze motorie o Isef. Ciò per garantire la massima sicurezza nell'attività fisica svolta e a dare uno sbocco occupazionale ai tantissimi laureati in questo settore. La proposta è stata dei Cinque Stelle ma è stata corretta da un emendamento del deputato di Ap, Vincenzo Vinciullo, che ha escluso dall'obbligo i centri senza scopo di lucro e affiliati al Coni. U

Ad essere coinvolti saranno diplomati Isef o laureati in Scienze motorie, Scienze e tecniche delle attività sportive, Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate o Management dello sport purchè in possesso della laurea triennale in Scienze motorie.

Adesso servirà un regolamento operativo ed entro il 2018 la norma diventerà obbligatoria.