23/08/2017 16:00:00

ARS, norma su stabilizzazione dei precari e fusione tra Anas e Cas al ritorno in aula

La norma sulla stabilizzazione dei precari e la fusione tra Anas e Cas, sono questi i nodi che il presidente Rosario Crocetta vorrebbe chiudere prima della fine della legislatura.  I precari degli enti locali sono 22 mila siciliani per i quali c’è una norma che non è riuscita ancora ad arrivare in aula. L’altro punto importante è quello della fusione tra Anas e Cas, il consorzio autostrade siciliane. Il testo di legge in aula ci è arrivato, ma ormai i deputati erano andati in ferie.

Il presidente della Regione, Rosario Crocetta, ha cercato di convincere i capigruppo ma non c'è riuscito. Ora ci riprova: «La norma della fusione Cas-Anas – afferma Crocetta - e la stabilizzazione dei precari per cui c’è già un emendamento pronto andrebbero approvati per il bene della Sicilia e dei siciliani». Dovrà decidere la conferenza dei capigruppo fissata per il 5 settembre, poi ci saranno 15 giorni di tempo per cercare di farla diventare norma.