07/10/2017 12:04:00

Calano gli arrivi con le crociere a Trapani: -16%

 Vistoso calo negli arrivi di crocieristi a Trapani: -16%. Questo è quanto emerso ieri, durante l’«Italian Cruise Day» tenutosi all’Hotel Villa Igiea di Palermo. Una giornata di riflessione e di approfondimento che ha coinvolto tutti gli esperti del settore.

A livello regionale, le proiezioni per il 2018, secondo il rapporto curato da «Risposte Turismo», vedono la Liguria confermarsi leader per numero di passeggeri movimentati (2,3 milioni), seguita dal Lazio (2,2 milioni). La Sicilia, nonostante la presenza dei suoi 11 porti, conferma il quinto posto nella classifica regionale del traffico crocieristico italiano. Con trend altalenanti.

Nello specifico, a Palermo i passeggeri movimentati saliranno a 480 mila, pari al +6,7% rispetto al 2017, mentre i porti di Messina e Trapani registreranno rispettivamente 340 mila e 35 mila passeggeri movimentati, pari ad una flessione del -13,3% e -16,7%.