10/12/2017 18:20:00

Matteo Messina Denaro in prima pagina su Le Monde

 C'è anche il giornalista e scrittore Giacomo Di Girolamo, autore del fortunato libro inchiesta "L'invisibile", tra coloro che questa settimana raccontano sul supplemento del più importante quotidiano francese, "Le Monde", la storia di Matteo Messina Denaro.

Matteo Messina Denaro, nella rarissima foto sfocata, in bianco e nero, con i Ray-ban, è sulla copertina del magazine di Le Monde, in edicola oggi, che lo presenta come «L'uomo più ricercato d’Italia».

Nell’interno, sette pagine di reportage e fotografie, essenzialmente dalla Sicilia, dal titolo «Il fuggitivo di Cosa Nostra». «Sono 24 anni che è in fuga - si legge - sfugge alla giustizia nonostante il milione e mezzo di taglia per la sua cattura. Nell’ombra, Matteo Messina Denaro ha continuato ad agire.

Protagonista nei sanguinosi anni 90, autore di numerosi omicidi, il boss con i Ray-ban - dopo la morte a metà novembre del padrino dei padrini, Totò Riina - avrebbe preso il comando della mafia siciliana. Un’organizzazione criminale ormai a sua immagine: invisibile, moderna ma sempre potente».