20/01/2018 10:00:00

Mostrò foto del boss Messina Denaro a due concorrenti, Ingrasciotta assolto

 Giovanni Ingrasciotta, imprenditore originario di Castelvetrano ma con base in Liguria,  è stato assolto dall’accusa di tentata estorsione. Come scrivono La Stampa ed Il Secolo XIX, La sentenza è stata pronunciata dalla terza sezione della Corte d’Appello. L'episodio risale al 2010. 

La vicenda risale a diversi anni fa, in un incontro tra Il 54enne, all'epoca proprietario della Coffee Time di Valle Armea e due rappresentanti della ‘DDS’, ditta concorrente nel settore. In quell’occasione Ingrasciotta mostrò una copertina dell’Espresso con la foto di Matteo Messina Denaro e poi spiegò ai due interlocutori che il boss era suo cognato (in realtà Ingrasciotta è parente del cognato di Messina Denaro, Panicola).