03/04/2018 02:00:00

La Corte dei Conti bacchetta l'Ars: "Spende troppo per dipendenti e portaborse"

La Corte dei Conti non fa sconti all'Assemblea Regionale Siciliana: spende troppo. E ormai la situazione è fuori controllo. Troppi i 250 impiegati, tra segretari e portaborse. Impressionante l'aumento della spesa che nel 2017 è passato da 5 a 8,3 milioni di euro, 

Secondo i giudici questo sistema è "in contrasto con la ratio di una legge nata per razionalizzare e contenere i costi”. Tutto questo viene fuori dalla relazione inviata all'Ars che dice anche che “non si può prevedere l’assunzione di un numero sproporzionato di dipendenti senza alcun ancoraggio alle reali necessità operative del gruppo”.