09/07/2018 08:00:00

Birgi e non solo. Oggi Musumeci convoca tutti gli aeroporti siciliani per....

Oggi si terrà a Palermo una riunione convocata dal presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, con i presidenti della società di gestione degli aeroporti di Palermo, Catania, Trapani, Comiso, Pantelleria e Lampedusa.

E' la prima volta che accade. L'obiettivo è superare i campanilismi, e cercare di fare in Sicilia quello che ormai da anni si fa in Puglia: ragionare in termini di sistema. Questo significa, per Trapani, cercare un accordo con l'aeroporto di Palermo. Al vertice ci saranno gli assessori al Turismo Sandro Pappalardo, alle Attività produttive Mimmo Turano e alle Infrastrutture Marco Falcone. Il punto all'ordine del giorno è questo: anzich utilizzare soldi pubblici per Comiso e Birgi, che senza il doping del co - marketing resterebbero deserti, si possono gestire meglio le risorse, creando una rete razionale per i flussi turistici. Così un accordo tra Palermo e Trapani potrebbe prevedere che Birgi fa un certo tipo di voli, e Palermo altri.