23/09/2018 21:56:00

Black Jack Cerda ancora campioni tricolore fra le Eccellenze! Vince il Lazio fra le Base

 E' ancora gloria per il csb “Black Jack” di Cerda (Pa), che non riesce nella mitologica impresa di difendere entrambi i titoli italiani conquistati nel 2016-2017 (a squadre di Eccellenza – ex Serie A – e a squadre di 1°-2°-3° Categoria – ex Serie B), ma che riesce comunque a tenere cucito sul gilet lo scudetto più importante, quello relativo al campionato italiano a squadre di Eccellenza (Nazionali Professionisti – Nazionali – Master), laureandosi quindi per la terza volta campioni d'Italia in quel del Palabiliardo di Rho (MI), teatro sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 dell'ultimo atto della lunghissima stagione biliardistica, ovvero proprio quello dei due campionati italiani a squadre. Fra le Categorie di Base, a succedere ai palermitani è invece la squadre del Lazio, csb “Billiards' Room” di Ceprano (FR), con la Sicilia che dopo le affermazioni consecutive del “Black Jack” nel 2016-2017 e del “Number One” di Bagheria (Pa) nel 2015-2016, deve lasciar spazio ad un'autentica rivelazione (Frosinone, così come tutto il Lazio, è la patria del “pool”, non certo della “Stecca”).


Nel torneo che una volta veniva chiamato “Serie B a squadre”, i siciliani campioni regionali (2017-2018) e italiani (2016-2017) in carica (Michele Sansone 1° Cat., Massimo Geraci 2° Cat., Giovan Battista Cutrona 2° Cat., Antonino Asciutto 2° Cat., Domenico Passamonte 2° Cat., Carmelo Chiavetta 3° Cat.) hanno sorprendentemente deposto le armi e scucito il proprio scudetto subito al debutto, agli ottavi di finale, contro i quotati toscani del csb “Accademia” di Firenze. In una finalissima completamente a sorpresa, poi, si sono scontrate la patria del pool, il Lazio, contro la patria delle “boccette”, l'Emilia Romagna, rappresentata dal csb “Vecchia Stazione” di Forlì (FC). Ad avere la meglio, come già detto, i frusinati con il punteggio di 3-1. Ecco nel dettaglio i nuovi campioni italiani 2017-2018 a squadre di 1°-2°-3° Categoria: Giuseppe Piccirilli (1° Cat.), Domenico D'Ambrosi (2), Fabio Faramondi (2), Roberto Rota (2), Umberto Valente (2), Antonio Vassallo (2), Antonio Rota (3) e Domenico Savoni (3).

Nel torneo più importante, invece, i cerdesi campioni in carica hanno battuto nei quarti di finale il csb “Borgonuovo” di Settimo Torinese (TO) (Piemonte), dopo hanno sconfitto in semifinale il csb “Campomarte” di Brescia (Lombardia) e nell'atto conclusivo, in finale, il csb “Vip Club” di Angri (SA) (Campania) per 3-1, prima di poter festeggiare. Ecco gli atleti palermitani laureatisi campioni italiani a squadre di Eccellenza 2017-2018: Daniele Montereali (Nazionale), Ciro Davide Rizzo (Nazionale), Antonino Zito (1), Daniele Interbartolo (1), Francesco Biondolillo (1) e Giuseppe Vacca (1).

Chiusa la lunghissima stagione agonistica 2017-2018, i prossimi impegni saranno relativi alla seconda tappa di Eurolega per le squadre di team (csb) 2018, con la Euro Team Cup in programma a Berna (Svizzera) da venerdì a domenica prossimi (28-29-30 settembre 2018), con i riconfermati padroni di casa in cerca di punti pesanti da recuperare ai capiclassifica del csb “Trick Shot” di Maddaloni (CE – Italia), vincitori della prima prova. L'Eurolega poi incoronerà i propri vincitori dopo la terza ed ultima prova in programma a Morangis (Francia) il 9-10-11 novembre 2018.
Per quanto riguarda invece il primo appuntamento per la stagione 2018-2019, la stagione si aprirà con la 1° prova della Fibis Pro e della Fibis Open in programma a xxxx da venerdì 5 ottobre 2018 a martedì 16 ottobre 2018 presso la “Purple – Biliardoteca” di Firenze.

Infine, per quanto riguarda il riepilogo definitivo dei titoli italiani di biliardo specialità Stecca 2017-2018, oltre ai due titoli assegnati ieri e citati in questo articolo vi rimando a questo link relativo al consuntivo dei campionati italiani individuali e a coppie 2017-2018 disputatisi in giugno a Saint Vincent (Ao)

Emanuele Scavuzzo