07/11/2018 10:35:00

"I Porcini di Scorace & Sapori d'Autunno", a Buseto un evento per valorizzare il bosco

 Si è conclusa a Buseto Palizzolo la 5° ed. della manifestazione "I Porcini di Scorace & Sapori d'Autunno", organizzata dalla Pro Loco Buseto Palizzolo con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale, il GAL Elimos e la collaborazione del Gruppo Micologico T. Pocorobba, l'Ist. Pitrè-Manzoni, l'Ass. Culturale JO', l'Ist. Alberghiero I. e V. Florio di Erice, l'Ass. Musicale G. Candela, l’Azienda Foreste Demaniali di Trapani e l’Ass. Trapani Welcome.

Nel pomeriggio di Domenica 4 novembre in una gremita sala convegni del Centro Diurno Comunale, dopo i saluti del Sindaco, Roberto Maiorana e si è svolto il convegno sul tema: “Iniziative di valorizzazione dell'area boschiva di Scorace”, dove hanno relazionato la d.ssa Martina Maiorana, presidente della neo costituita Associazione Bosco Scorace, sul tema "La valorizzazione del porcino del Bosco Scorace", il prof. Maurilio Caracci, UNIPA, Responsabile di marketing GAL Elimos, sul tema "Promozione del fungo e del bosco attraverso la valorizzazione sistemica" il dr. Rocco Lima, responsabile amministrativo-finanziario del GAL Elimos, sul tema "Possibilità di sviluppo tramite il GAL".


A seguire sono intervenuti: Nino Mannina, vice presidente del Gruppo Micologico T. Pocorobba di Valderice; il dr. Pietro Miceli, in rappresentanza dell'Azienda Foreste Demaniali di Trapani e Giovanni Grammatico, presidente della Pro Loco Buseto Palizzolo, che ha fatto da coordinatore di tutte le attività inerenti l'evento. Tra questi il concorso di pittura "Passeggiando per il bosco" in collaborazione con l’A.L.A.S.D.JO’ che ha interessato gli alunni dell'Ist. Comprensivo G. Pitrè-A. Manzoni sede di Buseto Palizzolo, i quali dopo aver partecipato ad una interessante escursione al bosco, hanno trasferito le proprie sensazioni in un disegno colorato. Una commissione ha selezionato i lavori e i migliori sono stati premiati in presenza della Dirigente Scolastico, prof. M. Grazia Sabella, nel corso della serata, con una pergamena, una targa ricordo e un alberello offerto dall’Azienda Foreste Demaniali di Trapani.
Un meritato riconoscimento è andato anche al giovane pilota busetano Giuseppe Castiglione, campione nazionale di slalom che ha ricevuto, tra gli scroscianti applausi, una targa dalle mani del Sindaco, in segno di gratitudine per il prestigioso risultato conseguito e per aver portato in alto il nome del Comune di Buseto Palizzolo.
Molto piacevoli sono stati gli interventi musicali del quintetto di ottoni, della Banda G. Candela che hanno allietato la serata, che si è conclusa con una abbondante degustazione offerta dai ristoranti di Buseto che hanno offerto dei succulenti sughi a base di funghi, con cui è stata condita una busiata fresca offerta dai panifici-pastifici locali, ed inoltre cassatelle di ricotta e buon vino offerti sempre dalle aziende di Buseto Palizzolo.
Il rammarico di questa 5° ed. è stato l’annullamento di alcuni eventi in programma, come l’escursione guidata al Bosco Scorace prevista per sabato 3 novembre a cui sarebbero seguite le degustazioni di prodotti tipici locali a cura della Pro Loco, che a causa delle avverse condizioni meteo si è stati costretti ad annullare, così anche per la mostra micolologica curata dal Gruppo Micologico Tonino Pocorobba. Per motivi diversi è stato annullato anche il cooking show previsto con gli allievi dell’Istituto Alberghiero di Erice.
L’auspicio comunque è quello di portare ugualmente avanti la promozione, la valorizzazione e la salvaguardia di questo territorio che riserva tante sorprese paesaggistiche e naturalistiche.