17/11/2018 10:45:00

Trapani, “Inici -Funghi Sapori & Dintorni”: due giorni dedicati ai funghi ed a monte Inici

Una due giorni dedicata ai funghi, a monte Inici ed alle sue bellezze: “Inici -Funghi Sapori & Dintorni”, con la prima mostra micologica e la sagra dei funghi di Monte Inici, è la manifestazione che si terrà sabato 17 e domenica 18 novembre nel parco urbano villa Olivia. La manifestazione patrocinata dall'amministrazione comunale è organizzata dall'associazione “Genitori di buona volontà” in collaborazione con molte altre associazioni del territorio al fine di promuovere il territorio e monte Inici,interessante anche dal punto di vista micologico poiché nasconde varie tipologie di funghi.

In dettaglio il programma, sabato 17 novembre, prevede alle ore 8 la partenza da villa Olivia perl’escursione del gruppo “Fungi et Naturae”, nel pomeriggio, alle ore 16, il laboratorio “Pignulata - impariamo a fare i dolci della nostra tradizione” a cura dell'associazione Genitori di buona volontà e del gruppo “Sei di Castellammare del Golfo se…”. Sempre a partire dalle ore 16, la proiezione a ciclo continuo, di foto, curiosità archeologiche e geologiche di Monte Inici, a cura dell'associazione Cittattivarsi.

Domenica 18 novembre, alle ore 8,30 la partenza del trekking a cura del GEI e del CAIsottosezione di Castellammare “Camminata a Monte Inici tra storie di montagna, boschi e animali” e,alle ore 9,30, apertura della “Prima mostra micologica dei funghi di monte Inici” a cura dell'associazione “Fungi et Naturae”. Dalle ore 10 prosegue la proiezione di foto, curiosità archeologiche e geologiche di monte Inici dell'associazione Cittattivarsi. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, laboratorio “Pasta di casa- impariamo a fare la pasta fresca” a cura dell'associazione Genitori di Buona volontà e del gruppo “Sei di Castellammare del Golfo se…”. Alle ore 19,30 l’ apertura della “Prima sagra del fungo di monte Inici”. Il menù prevede un primo piatto a base di pasta fresca con i funghi e funghi in tutte le salse. Dolci della tradizione quali le “sfinci”. Vino e birra saranno offerti dai produttori locali.