https://www.tp24.it/immagini_banner/1596522396-saldi-estivi.jpg
14/01/2019 07:07:00

Oggi la Lega presenta a Marsala le sue proposte su Birgi

 La Lega oggi si presenterà a Marsala, in conferenza stampa, per parlare del futuro dell’aeroporto di Trapani-Birgi.

Lo scalo aeroportuale tra promesse, cattiva gestione, politica non presente e operazioni di rilancio che non sono mai avvenute, rischia di imbrigliare tutto il territorio della provincia.

Molti hanno trovato nel settore del turismo il loro lavoro o lo hanno creato accendendo mutui per la ristrutturazione di ristoranti, hotel, case vacanza.
Il rallentamento di questo settore ha creato notevoli problemi di economia.

La Lega ha voluto creare un momento di confronto con il territorio per meglio comprendere quale possa essere la soluzione e il cambiamento di rotta.
Oggi a partire dalle 10.30, presso il complesso monumentale San Pietro, i massimi rappresentanti della Lega si confronteranno insieme a ex dirigenti ed esperti della gestione aeroportuale.
Saranno presenti per la Lega Igor Gelarda, responsabile Enti Locali per la Sicilia, Leonardo Tarantino, deputato nazionale. Presenzierà il sindaco di Gallarate, attaccato all’aeroporto di Malpensa, Andrea Cassani, l’ex presidente Airgest, Salvatore Ombra, il vice presidente di Federalberghi, Nicola Farruggio e l’amministratore delegato Italy byCar, Tommaso Dragotto.
La Lega affronterà il grave problema della crisi dell’aerostazione e presenterà una proposta di riscatto.
L’aeroporto, va ricordato, è di proprietà della Regione, che ha più volte ricapitalizzato la società di gestione, una proposta giunta qualche mese fa è stata quella della fusione dello scalo trapanese con quello palermitano, con un’unica società di gestione, operazione sospesa dal sindaco di Palermo Leoluca Orlando che non ha annusato il business per l’aeroporto di Carini.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439363-ct-19.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif