24/01/2019 06:00:00

I redditi dei deputati regionali della provincia di Trapani. La "ricchezza" dei 5 Stelle

Quando sono arrivati all'Ars la prima volta, nel 2012. i deputati regionali all'Ars del Movimento 5 Stelle potevano “vantarsi” di essere tra i più poveri.

La politica fatta dai cittadini a reddito zero, alla faccia dei notabili e professionisti della politica che si sono arricchiti con i soldi pubblici. Adesso la situazione è diversa. Sono lontani i tempi in cui i deputati regionali dei 5 Stelle dichiaravano reddito zero, o cifre “umane”. Basta vedere quelli dei deputati regionali della provincia di Trapani, Valentina Palmeri e Sergio Tancredi. Palmeri nel 2013, nella sua prima dichiarazione dei redditi presentata all'Ars, ha dichiarato circa 21 mila euro, adesso è a quota 71 mila euro. Con Tancredi la differenza è ancora più netta. La sua dichiarazione dei redditi presentata all'inizio della sua prima legislatura presentava un reddito complessivo pari a zero. Ora è a quota 72 mila euro. Le cose cambiano, evidentemente.
I deputati regionali sono tenuti per legge a rendere pubblici i redditi e le proprietà: case, auto, brche, partecipazioni societarie, utilità finanziarie. Una storia di trasparenza faticosamente portata in concreto all'Assemblea regionale Siciliana. Ma da qualche anno viene tutto pubblicato sul sito dell'Ars. Ieri abbiamo visto chi sono i deputati regionali più ricchi, e quanto hanno dichiarato. E quelli eletti in provincia di Trapani?
Il più ricco si conferma Stefano Pellegrino, con 113 mila euro dichiarati nel 2017, la più “povera” è Eleonora Lo Curto, con 57 mila euro. Ecco tutti i redditi e le proprietà.


Baldo Gucciardi ha dichiarato un reddito di 83.180 euro. Nel suo stato patrimoniale figurano quattro terreni a Salemi, uno a Santa Ninfa, un'abitazione a Palermo, un'altra a Trapani in comproprietà con la moglie, e un terreno a Partanna sempre in comproprietà con la moglie. Ha inoltre ereditato una casa a Santa Ninfa e un terreno a Salemi dalla madre defunta. Gucciardi possiede una VW Polo e una Nissan Qashqai.

57.038 euro è il reddito complessivo dichiarato dalla deputata regionale marsalese Eleonora Lo Curto. Nel suo prospetto patrimoniale non figura nessun immobile. La deputata Udc possiede una Audi A6 e nient'altro.

Il reddito complessivo dichiarato per il 2017 da Valentina Palmeri, deputata dei 5 Stelle, è di 71.535 euro. Ne è passato di tempo da quando, nella sua prima dichiarazione il primo anno in cui è entrata all'Ars la Palmeri dichiarava reddito zero. Nel suo stato patrimoniale figura la proprietà di un fabbricato, un'abitazione classificata prima casa ad Alcamo. Possiede una Suzuki Swift. I deputati regionali devono anche dichiarare eventuali quote in società. La Palmeri detiene il 30% della Compast Srl e il 30% della Compast Immobiliare Srl, entrambe con sede ad Alcamo.

Stefano Pellegrino ha dichiarato un reddito di 113.700 euro. Il deputato marsalese è proprietario di un fabbricato a Marsala, e di un terreno ne è proprietario al 22,22%, sempre a Marsala. Non figurano auto, barche e neanche partecipazioni societarie o altre utilità.

72.112 euro è il reddito del 2017 dichiarato da Sergio Tancredi, deputato pentastellato di Mazara. Il suo prospetto patrimoniale è uguale allo scorso anno. E' proprietario di un'abitazione, di un magazzino e di un agrumeto a Mazara del Vallo. Mentre ha la comproprietà della casa paterna, sempre a Mazara. Non ha auto, né partecipazioni in società.

Mimmo Turano, deputato regionale, ma anche assessore alle Attività Produttive, alcamese. Il suo reddito è di 81.824 euro. Turano ha presentato uno stato patrimoniale in cui figurano un paio di novità rispetto alla precedente dichiarazione. L'assessore regionale ha venduto un terreno a Pantelleria, ma ha anche comprato un'imbarcazione da diporto. Resta la proprietà di un terreno a Castellammare del Golfo, la comproprietà di due fabbricati ad Alcamo e la comproprietà di altri due fabbricati a Palermo. La barca si va ad aggiungere agli altri beni mobili posseduti: una Fiat 500 d'epoca, del 1968, e una Ford Galaxy del 2008.