19/08/2019 12:18:00

Marsala, ladri in spiaggia. Ragazzino beccato dai bagnanti con lo zaino pieno di ciabatte

 In questi giorni di agosto le spiagge litorale Sud di Marsala sono state prese d'assalto da una banda di ladruncoli che, in costume da bagno, berettino e scarpe da tennis, hanno fatto man bassa di borse, borselli, addirittura borse frigo, che ignari bagnanti lasciano sotto l'ombrellone.


Nessuna differenza tra spiagge libere e rinomati lidi, le vittime dei furti lamentano di essersi allontanati pochi minuti, per fare il bagno, ed al ritorno l'amara sorpresa di non trovare più il borsello, oppure il telefonino o in qualche caso anche le ciabatte.

Ieri pomeriggio nei pressi del Lido Signorino, uno di questi ladruncoli è stato beccato in flagranza. Aveva rubato un paio di infradito da sotto un ombrellone, destando l'attenzione di un gruppo di bagnanti che lo ha beccato e circondato. Il ragazzino, un minorenne, aveva con sé uno zaino pieno di ciabatte, infradito, zoccoli e scarpe varie.

I bagnanti hanno poi allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno identificato il ragazzino.