12/09/2019 08:00:00

ASP Trapani, finanziata la ristrutturazione della Chirurgia del Sant'Antonio

E' stato aggiornato il Programma triennale delle opere pubbliche dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani per gli anni 2019/2021 disposto dal direttore generale Fabio Damiani. Nell'annualità 2019 dono previsti due importanti interventi che riguardano l'Ospedale Sant'Antonio Abate di Trapani ed altri che interessano la provincia.

Per quanto riguarda l'ospedale trapanese, si tratta dei lavori per la riorganizzazione dell'Unità operativa di Chirurgia generale per l'importo di 310.000 euro e della manutenzione straordinaria e aggiornamento tecnologico della Risonanza magnetica nucleare per l'importo di 550.000 mila euro. La Chirurgia generale del presidio ospedaliero soffre, peraltro, di carenza di personale sanitario per quanto, come Risonanza magnetica nucleare, disponga delle necessarie professionalità e dotazioni tecnologiche.