13/10/2019 17:00:00

Paceco, crolla il muro di cinta del cimitero comunale

La festa dei defunti è ormai alle porte e a Paceco è successo un guaio. Il muro di cinta del cimitero, infatti, è crollato.

Il cedimento è avvenuto lo scorso venerdì pomeriggio. Scattato l’allarme il sindaco Giuseppe Scarcella si è subito recato al camposanto assieme agli agenti della polizia municipale, diretti dal comandante D’Alessandro, al geometra Pellegrino dell’Ufficio tecnico comunale e a personale tecnico che hanno approntato le operazioni di messa in sicurezza. Il crollo ha travolto una decina di alberi d’ulivo coltivati nel terreno limitrofo.

“A crollare – spiega il sindaco – è stato il muro esterno che non inficia l’ingresso al cimitero e pertanto non viene pregiudicato il diritto di far visita ai defunti “. A coordinare i lavori di messa in sicurezza il responsabile del Servizio cimiteriale, Pippo Quartana. “Provvederemo – dichiara Giuseppe Scarcella – al ripristino del muro e abbiamo anche convocato il proprietario degli alberi distrutti per risarcirlo dei danni subiti”. 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1599668229-ct-23.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600072035-amministrative-2020-consigliere.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600331628-sposa-2021.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1600701005-amministrative-2020-consigliere.jpg