08/11/2019 08:46:00

Marsala, consiglio comunale disinteressato. Si deve parlare di Birgi, ma l'aula è deserta

Alla fine, il manager di Airgest Salvatore Ombra ha fatto marcia indietro, non ha più parlato in consiglio comunale, a Marsala, dove era prevista la sua audizione sull'aeroporto di Trapani Birgi. I consiglieri comunali, a quanto pare, non erano interessati ad apprendere le novità e quello che sta succedendo nello scalo. 

Dopo la prima chiamata a vuoto, ieri è ripresa la seduta del consiglio comunale, non si presenta Salvatore Ombra dopo tutte le polemiche che ci sono state sulla sua audizione.
Molti consiglieri comunali, dicono, non erano a conoscenza di questa audizione. E’ una barzelletta, un rimpallo di responsabilità, la mozione è stata presentata o no?
E’ agli atti, mentre molti consiglieri ancora si stanno studiando il regolamento dell’assise per capire quando una mozione può essere presentata. C’è tempo, rimandati al 2020.

A Sala delle Lapidi non c’è l’Amministrazione, manco un assessore, non si può nemmeno trattare il rendiconto di gestione del 2018 e quindi si rischiano di bloccare tutte le attività del Comune.

In buona sostanza, i consiglieri, dicono che sono venuti a conoscenza dell’audizione di Ombra in consiglio da un post pubblicato sulla pagina facebook dello stesso, che voci dicono venga gestita da un amico con cui si accompagna spesso. Risultato? Il presidente di Airgest ha fatto marcia indietro, ha lasciato il parcheggio e ha raggiunto l’aeroporto di Birgi.

Pino Milazzo chiede anche la convocazione dell’altro Ombra, del fratello Massimo, per aggiornamenti sullo stato di mai inizio dei lavori del porto privato.
Di aula mortificata parla Aldo Rodriquez, Cinque Stelle, per la mancata presenza in aula del sindaco

La mozione viene prelevato come punto all’ordine del giorno. Punto e a capo. Nuova data per nuova audizione, e il tempo passa.


La questione aeroporto, dice Michele Gandolfo, riguarda la crisi occupazionale dello stesso, perché ci sono 29 dipendenti messi in cassa integrazione. Ci si chiede come mai questi dipendenti, continua, hanno fatto un corso Alitalia se poi sono rimasti assunti come impiegati Airgest.
Gandolfo vuole vederci chiaro, in virtù delle somme che il Comune versa.
La seduta viene sospesa nuovamente affinchè i capigruppo decidano una nuova data in cui ascoltare Salvatore Ombra.



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596609509-dacia-sandero-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596439641-voli-estivi.jpg
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif