28/11/2019 13:50:00

Il Vescovo di Trapani incontra i bambini della scuola dell’infanzia di San Giuliano

In occasione della Sua Visita Pastorale, martedì scorso 26 novembre, il Vescovo di Trapani, Mons. Pietro Maria Fragnelli, ha incontrato gli alunni e le docenti della scuola dell’infanzia di san Giuliano del plesso di via Accardi, dell’Istituto Comprensivo “G.Mazzini” di Erice. E’ stato un momento atteso con tanta emozione da parte dei bambini che, intonando cori e sventolando bandierine con la scritta “W il Vescovo”, hanno dato il segno di questa gioiosa accoglienza. All’incontro hanno partecipato la Dirigente Scolastica Dott.ssa Annalisa Giacalone ed il Sindaco di Erice Daniela Toscano.

Partendo dalla consapevolezza che viviamo un momento storico in cui la natura, l’ambiente, l’universo tutto sono a rischio e che siamo tutti intimamente connessi con le altre creature in una comunione universale, i bambini sono stati impegnati dalle docenti in un significativo percorso educativo-didattico di sensibilizzazione concreta, affinchè nascesse in loro il seme della cultura della cura della natura, della terra, del mondo. Dalla convinzione che conversione ecologica e cultura della cura sono tratti fondamentali dell’esperienza cristiana per preservare il mondo in cui viviamo, è scaturita la consapevolezza della necessità di non dimenticare che tutti siamo terra, che la Terra è la “Casa comune”, come ci ricorda Papa Francesco, che la natura non è una mera cornice della vita e che il suo rispetto diventa proprio un paradigma di giustizia sociale.

I bambini di tutte le sezioni del plesso, con le loro docenti, hanno realizzato piccole drammatizzazioni presentando i quattro elementi della natura, aria, acqua, terra, fuoco, visti non tanto nella loro dimensione ontologica, ma come parti integranti della natura, del mondo animale, dell’umanità al fine di raccontare, in modo semplice, il mondo di oggi, in cui si è fortemente incrinato il rapporto di equilibrio tra uomo e natura, che è madre che accoglie e custodisce, ma che, se non rispettata, diventa matrigna.

Al Vescovo, che ha manifestato gioioso apprezzamento alle docenti ed agli alunni per l’opera svolta, è stato donato “Il giornalino di san Giuliano”, redatto per l’occasione, con le immagini dei lavori svolti, a testimonianza del Suo incontro con la comunità scolastica del plesso. La Dirigente Scolastica, Dott.ssa Giacalone, ha partecipato la sua profonda e viva soddisfazione per le attività svolte ed ha fornito, col suo intervento, un ulteriore rinforzo all’esigenza di un approccio ecologico che deve diventare approccio sociale, con la consapevolezza che siamo tutti invitati ad aver cura dell’ambiente, come parte essenziale di ogni esperienza umana.

Luisa Rancatore