02/12/2019 18:01:00

Trapani, il Sindaco Tranchida e il giro in carrozzina: polemiche e querele

 C’è la replica del sindaco di Trapani, Giacomo Tranchida, alla polemica a cui ha dato il via la Lega con il suo dirigente comunale, Marcello Campione.

Ne abbiamo parlato stamane su Tp24. 

Ieri si è celebrata la giornata del disabile e il sindaco insieme a Enzo Abbruscato, assessore della sua giunta, e al consigliere Giuseppe Lipari, oltre alla Garante per i disabili, Tiziana Barone, e varie associazioni ha partecipato alla “Passeggiata in carrozzina”, sedia a rotelle su cui si sono seduti i rappresentanti istituzionali facendo un breve tratto sulla stessa per meglio comprendere le limitazioni e difficoltà che può avere un disabile a causa della presenza delle barriere architettoniche.

 

“L’intento - dice il sindaco Tranchida - era quello di sensibilizzare anche il governo cittadino nelle sue articolazioni esecutive e gestionali, a fare di piu’ e recuperare sul tempo perduto.

L’iniziativa non ha voluto pertanto offendere alcuno, anzi, partecipata al pari dalle Forze dell’Ordine e dal Vescovo oltre che dalle Associazioni dei soggetti deboli, ha assunto l’impegno cittadino di un nuovo e piu’ sensibile cammino civico da intraprendere assieme.

Ribadisco, si puo’ dissentire e/o non condividere, anche in maniera forte e vibrante, a maggior ragione da parte di chi, seduto in carrozzina, vive tale dramma. Quello che non puo’ essere accettato, né oltremodo tollerato è l’insulto e l’offesa posta in essere da taluni cittadini anche su Facebook.

A tali gravi offese personali e gratuite, di quanti si nascondono dietro ad un profilo Facebook, sarà dato seguito nelle opportune sedi.

Al netto delle spese legali – conclude Tranchida- l’eventuale pena sanzionata in sede civile verrà devoluta alle Associazioni dei disabili presenti in Città”.