09/01/2020 16:00:00

Al 37° Stormo di Birgi l'effigie sacra della Madonna di Loreto per il Gubileo Lauretano

La visita itinerante della “Aeronautarum Patrona” nei Reparti dell’Aeronautica Militare inizia dalla Circoscrizione Aeronautica di Trapani. 

E’ arrivata presso il 37° Stormo la statua della Madonna di Loreto ed è stata accolta dal personale della base che l’ha accompagnata con una breve processione nella Cappella Aeroportuale intitolata proprio alla Vergine Lauretana, Patrona degli aeronauti.

Nel corso del successivo momento di preghiera, il Cappellano Militare, Don Giuseppe Maniscalco ha voluto sottolineare come “questa visita straordinaria della Vergine di Loreto al nostro Reparto è una visita privilegiata perché è come una madre che va a trovare i propri figli sul posto di lavoro. Per beneficiare appieno di questo momento, è necessario interrompere la routine quotidiana e fermarsi per meditare e riflettere su quei valori e principi che sono imprescindibili per espletare con altissimo senso del dovere il nostro servizio nei confronti del Paese”

Il Giubileo Lauretano, che è stato indetto con l’apertura della Porta Santa della Basilica di Loreto l’8 dicembre 2019 e che si concluderà il prossimo 10 dicembre, rappresenta infatti per l’Aeronautica Militare, unitamente alle altre Forze Armate, alle Istituzioni, agli Enti e agli appassionati del volo, un prezioso momento di riflessione sull’importanza che un’attività così complessa come il volo richiede: passione, motivazione e professionalità sono tutti elementi indispensabili affinché la sicurezza del nostro Paese venga sempre garantita.

La visita itinerante dell’effige sacra nei Reparti dell’Aeronautica Militare rientra tra le iniziative organizzate per l’anno giubilare, concesso da Papa Francesco, nel centenario della proclamazione della Beata Vergine di Loreto quale protettrice di tutti gli aviatori.

Durante la permanenza della sacra icona della Santa Vergine nella Circoscrizione Aeronautica di Trapani saranno organizzate alcune iniziative religiose e benefiche sia presso il 37° Stormo, sia presso gli altri Enti del presidio quali la 135^ Squadriglia Radar Remota di Marsala, il Teleposto Meteo di Ustica, il Distaccamento Aeroportuale di Pantelleria e la 134^ Squadriglia Radar Remota e il Distaccamento AM di Lampedusa.

Domani, giovedì 9 gennaio alle ore 15:00, presso il cinema aeroportuale dell’Aeroporto Militare di Trapani, S.E. Mons. Pietro Maria Fragnelli Vescovo di Trapani, celebrerà una Santa Messa alla presenza delle autorità civili e militari e del personale della base. Sono stati invitati a partecipare alla funzione anche i Reparti di volo dei corpi dello Stato e tutte le associazioni culturali, combattentistiche e d’arma legate al mondo del volo.

Nella giornata di sabato 11 gennaio, nelle fasce orarie dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00 (S. Messa per i pellegrini ore 16:00), e nella giornata di domenica 12 gennaio, nelle fasce orarie dalle 9:00 alle 12:00 (S. Messa ore 11:00) e dalle 15:00 alle 17:00 (S. Messa ore 16:00), sarà possibile fare visita alla sacra effige che sarà esposta all’interno della Cappella Aeroportuale. I pellegrini visitatori, previa esibizione di un valido documento di riconoscimento, saranno accolti presso il parcheggio esterno all’aeroporto militare ed espletati i necessari controlli di sicurezza, potranno usufruire di un servizio navetta per recarsi all’interno della base.



  • Tp24 Tv
  • RMC101
  • Podcast
  • Inchieste