30/01/2020 11:00:00

Il mazarese Tony Mattarella a Casa Sanremo con “Pensieri furtivi e frammenti di vita"

 L’autore mazararese Antonino Mattarella, per gli amici Tony, sarà presente a Casa Sanremo mercoledì 5 febbraio per un intervista sul suo primo libro “Pensieri furtivi e frammenti di vita” nello spazio BookSprint Edizioni, durante il 70° Festival della musica italiana.


Casa Sanremo con una vasta programmazione di eventi, espone in vetrina tanti ambiti, dal social alla cultura, al food, rivolti a cittadini, turisti e addetti ai lavori, che in quei giorni affollano Sanremo, per permettere loro di vivere con euforia la settimana del Festival della musica italiana. Casa Sanremo Writers in compagnia di musicisti, giornalisti, uomini di spettacolo, è anche una splendida occasione di incontro tra gli scrittori e il loro pubblico.


Antonino Mattarella è nato a Mazara del Vallo il 31 Luglio 1970, conduce una vita semplice dedita al lavoro un lavoro che ama ma che ruba ampio spazio alle sue giornate, amico di tutti ma solo per la sua immensa disponibilità. Nel suo libro, frutto di momenti creativi, l’autore parlando di sè parla dell’umano vivere ed emozionarsi di ognuno di noi. Egli cerca di vivere di attimi, guardare con occhi diversi e cogliere l’essenziale nelle cose. È proprio vero che i migliori libri, le più belle canzoni, le migliori poesie vengono elaborate quando il mare è in tempesta, ed è proprio così che trova la luce Pensieri furtivi e frammenti di vita” in un periodo non brillante della vita dell’autore mazarese che mentre lavorava nella città di Grenoble, in Francia, avverte il bisogno irrefrenabile di trasformare ciò che sentiva dentro in poesia.
Un libro sicuramente da leggere con cuore per ritrovare un po’ di se stessi!

 



https://www.tp24.it/immagini_banner/1596818921-t-cross-ago.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596443336-agosto-2020.gif
https://www.tp24.it/immagini_banner/1596438976-saldi-estivi-50.gif